Competitive Intelligence e Nuovi Mercati: Sex Robot e Dintorni

sex market

In tema competitive i sex market legali (2015, ultimo anno di stime complessive attendibili) muovevano circa 120 miliardi di USD. Il dato, che non tiene conto del mercato della prostituzione (dove essa è normativamente o meno permessa), presenta tassi di crescita dell’ordine del 7% annuo. Le insight periodiche di PornHub d’altra parte sono un’ottima cartina di tornasole per la verifica incrociata dello stato di salute del settore. Coloro che pensavano
Continua a leggere...

SOCMINT: il Falso Internet è Più della Metà e Interagisce

fake internet più della metà

Che il falso internet fosse cospicuo è acclarato: di meno la qualità del falso. Se l’ottica di osservazione è la quantità di traffico essa è fallace. Anche se le statistiche indicano che il traffico sta raggiungendo un’equa distribuzione, tra quella generato dagli umani e quello generato dai robot, tuttavia bisogna tenere conto il generato a fini business (indipendentemente se B2B o B2C, in altre parole con fonte IOT). Esso è
Continua a leggere...

AI, Intelligenza Artificiale: la UE affronta il Problema delle Definizioni e Indicatori di Mercato

definizione intelligenza artificiale

AI ormai è il mantra quotidiano e, pur essendo disciplina risalente alla prima metà dello scorso secolo, la risonanza mediatica attuale induce la necessità di definizioni, di perimetri. Ciò non solo nell’ambito della semplice curiosità indotta nei non addetti ai lavori ma, soprattutto, a favore degli operatori dei diversi settori che si devono destreggiare nella tempesta informativa che si abbatte in ciascun mercato. A dare una mano ci pensa la
Continua a leggere...

Innovation Intelligence, l’Attuale Limite Competitivo dell’AI

ai intelligenza artificiale

AI, i processi di intelligenza artificiale, sono ormai diventati il sale nella comunicazione e nelle descrizioni di sviluppo competitivo di qualsiasi iniziativa imprenditoriale, vecchia e nuova. Anche il panettiere sotto casa, che fino ad ieri si limitava all’utilizzo della blockchain per la messa in comunità dei diversi formati di pane ed il loro pagamento, oggi è dell’idea di profilare la clientela attraverso il processamento (tramite AI) in real time dell’audio
Continua a leggere...