Intelligence Economica: il Settore Funerario e l’Innovazione

innovazione mercato funerario

A prescindere che il settore funerario è l’unico a cui, prima o dopo, tutti si approcciano, in Italia esso ha una filiera che muove 1,7 mld Euro, importante anche se inferiore agli altri paesi europei con popolazione quantitativamente simile. A differenza però degli altri paesi l’Italia ha una campana demografica strutturata in maniera tale da far prevedere, anche dal solo lato quantitativo, una sviluppo di mercato nei prossimi anni: i motivi
Continua a leggere...

Competitive Intelligence: Piccola Riflessione sull’Effettiva Funzione di Volano di Valore Aggiunto della Blockchain nelle Applicazioni Non Monetarie

valore aggiunto applicazioni blockchain

Prendendo come spunto altrui considerazioni, già in precedenza citate, con riguardo la fondatezza dell’hype che si sta verificando con riferimento all’universo delle applicazioni blockchain, la ‘key phrase’ della questione è: quando l’adozione del protocollo si rivela un effettivo fattore di creazione di valore aggiunto rispetto all’esistente? Con il fine di circoscrivere il discorso poniamo dei paletti al ragionamento: primo, tralasciamo il settore fintech (comprendendo in esso anche le applicazioni monetarie
Continua a leggere...

Competitive Intelligence: la Crescita di Due Specifici Mercati della Paura negli USA

paura e mercato della security

La paura è un fattore scatenate non indifferente di domanda nei mercati: la sicurezza è alla base della piramide dei bisogni di Maslow e la sua mancanza alimenta il security business in tutte le sue diverse articolazioni. Due particolari aspetti destano interesse: entrambi sono strettamente legati alla sfera della security fisica (la tecnologia in questo caso è fattore collaterale di sviluppo nelle soluzioni, non bisogno a se stante) ed entrambi stato
Continua a leggere...

La Comunicazione Strategica di Apple sulla Privacy degli Utenti e l’Ipocrisia dell’Inchino di Tim Cook alla Cina

la resa di apple sulla privacy in cina

La tutela della privacy dei clienti, dei device e dei servizi è sempre stata per Apple punto di forza di comunicazione strategica e, di conseguenza, featuring primario di brand e prodotto. Nel 2015 in un’intervista a NPR Tim Cook, a capo del big-one di Cupertino (nella pratica) da prima Steve Jobs morisse, affermo che la privacy è un diritto umano fondamentale dal punto di vista dei valori, non dal punto
Continua a leggere...

Dark-Web Intelligence, Analisi della Supply-Chain nel Commercio della Droga ed Individuazione dell’Anello Debole: ‘the Last-Mile’

supply-chain illecite nel dark-web

Per analizzare, e capire, le reali strutture delle supply-chain che originano dai marketplace presenti nel dark-web è d’aiuto un recente lavoro che sarà presentato il prossimo aprile a Lione, in Francia, a ‘The Web Conference’. Si è già osservato come le dinamiche pongano in evidenza il ruolo chiave dei vendor, piuttosto dei marketplace, in quanto è in essi che nel dark-web il cliente finale pone fiducia sull’effettiva consegna del prodotto.
Continua a leggere...