CryptoEconomy Intelligence: Criminalità Reale e Valute Virtuali

crimini reali e cryptocurrency

Una diversa nuova articolazione della criminalità reale connessa alle criptocurrency viene evidenziata in un recente articolo del NYT. Da una parte si tratta di un’evoluzione della forma di pagamento a fronte di crimini ordinari: rapitori ed estorsori, con target fisici e non digitali (quindi non si sta parlando di criminalità informatica), impongono alle vittime di essere pagati in cryptocurrency date le caratteristiche di non tracciabilità e velocità di trasferimento che bitcoin
Continua a leggere...

Droga e Maratona

maratoneti e doga

La connessione tra la droga e la maratona sembra un po’ difficile immaginarla, guardando oltre il contesto del doping di carattere sportivo: a renderla reale ci hanno pensato i cartelli della droga messicani. Da una parte la tribù dei Tarahumara, con la corsa per lunghe distanza presente nei geni e nella struttura antropologica del gruppo sociale; dall’altra i narcos, con la necessità di trasporto della droga oltre il confine con
Continua a leggere...