Operatività di Copertura di Intelligence in Chiave Israeliana: Libro e Serie Televisiva

Operatività di Copertura di Intelligence in Chiave Israeliana: Libro e Serie Televisiva

Due buoni esempi di operatività di copertura di intelligence con l’ottica di Israele si possono riscontrare nel libro di Shalva Hessel, ‘Married to the Mossad’, e nella serie televisiva ‘Fauda’, prodotta da Yes.TV. Il libro, pubblicato nel 2017 ma scritto più di dieci anni prima e tenuto fermo per ragioni di sicurezza nazionale, è l’autobiografia della signora Hessel: tecnico informatico, si sposa giovane (e per amore) con un diplomatico israeliano
Continua a leggere...

Fintech: la Desolazione Italiana del Settore Bancario

fintech banche italia

Con riguardo fintech Banca d’Italia ha pubblicato, questo mese, i risultati di un’indagine conoscitiva svolta nel 2017 con riguardo l’approccio del sistema bancario nazionale al fenomeno. Oltre i numeri, consultabili, lo scenario complessivo che se ne ricava lascia, al minimo, perplessi. Iniziando dall’esiguità dell’importo degli investimenti dedicato, complessivi e off-house, e finendo con la significativa relatività strategica data alle diverse funzioni che di fintech si occupano all’interno della maggioranza degli
Continua a leggere...

Blockchain Monetaria e Blockchain Produttiva

blockchain produttiva e monetaria

Si sente affermare che la blockchain è una tecnologia innovativa con caratteristiche di disruption che va oltre le cryptocurrency: vediamo di capire perché succede ciò. Per semplificare il discorso si immagini una distinzione fittizia tra utilizzi monetari, destinati alle cryptocurrency, e utilizzi non monetari della blockchain, destinati ad applicazioni di natura produttiva, beni, servizi eccetera: è una finzione di scuola perché la tecnologia è sempre la medesima. Si lasci perdere
Continua a leggere...

Origine della Politica di SOCMINT in Ottica Russa

socmint strategia

Per capire l’importanza attribuita alla SOCMINT (SOcial Media INTelligence) dall’establishment russo bisogna fare un passo indietro al 2013. Nel febbraio di quell’anno fu pubblicata, sulla rivista russa Military-Industrial Kurier, un‘intervista al generale dell’esercito Valery Gerasimov il quale descrisse la sua visione di guerra moderna; i concetti illustrati, come da qualcuno giustamente osservato, non erano nuovi: guerra ibrida, guerra asimmetrica, guerra non lineare sono nozioni ben note anche, e soprattutto, in
Continua a leggere...

Terrorismo e Sigarette

terrorismo e sigarette

Il legame tra terrorismo e sigarette emerge intuitivamente se si pensa al contrabbando come fonte di finanziamento. In un’analisi dell’inizio 2016 il francese CAT, Centre d’Analyse du Terrorisme, pose l’accento su come contrabbando e vendita di prodotti contraffatti costituissero da un lato flussi importanti di denaro per le organizzazioni terroristiche e, dall’altro, uno dei principali anelli di congiunzione con la criminalità. Storicamente ognuna con le proprie specializzazioni in fatto di
Continua a leggere...