Social Media Intelligence e Guerra Economica: la Necessità del Controllo di Massa per la Cina

china mass surveillance and socmint

A seconda delle fonti è previsto che la Cina diventi la prima economica del mondo in un periodo compreso tra i prossimi quindici e vent’anni anni, e cioè dopodomani. Uno dei teatri che viene quasi mai messo in discussione, negli scenari che prevedono l’evento, è la non mutabilità del regime che pone in atto le politiche di sviluppo preventivate attraverso i diversi piani pluriennali che periodicamente elaborati; un altro (semi)assioma,
Continua a leggere...

Social Intelligence, il Problema delle Donne in Cina

problemi welfare cina e ruolo delle donne

In Cina le politiche di sviluppo intraprese, quelle demografiche ed i modelli culturali stanno creando nel paese un ulteriore problema sociale: esso si identifica con il ruolo della donna. Prendendo spunto da un bell’articolo comparso nell’ultimo numero di 1843, magazine dell’Economist, tre sono le componenti che intersecano la loro azione. La prima è che il modello di sviluppo adottato presuppone un alto gradiente formativo di cui le donne, considerando la
Continua a leggere...

Influenza della Geopolitica dei Visti e Geoeconomia del Nomadismo della Ricerca Scientifica

geopolitica dei visti e geoeconomia del nomadismo dei ricercatori

Una visione di come la geopolitica è modellata sotto l’ottica della reciprocità delle formalità doganali (i visti), richieste nel passaggio delle persone da un paese all’altro, e fornito da uno studio del gennaio 2016 effettuato da tre ricercatori iraniani ed un belga. Considerando un network composto da 222 nodi, rappresentanti i paesi del mondo, e dai collegamenti tra di essi, in funzione del fatto che esista reciprocità di necessità di
Continua a leggere...

Artico: Le Cause della Guerra Economica

evoluzione della guerra economica nell' artico

Lo sviluppo delle direttrici geopolitiche e geo economiche che caratterizzano la guerra economica in corso per la supremazia nell’artico traggono origine dell’evoluzione del clima. Prendendo spunto dall’analisi in tre parti effettuata da Bloomberg nel corso del 2017, il cambiamento climatico ha comportato, e comporterà, per l’area nord polare due conseguenze di carattere innovativo: la prima, l’apertura di nuove rotte navali commerciali; la seconda, la disponibilità allo sfruttamento di risorse naturali
Continua a leggere...