esport race

Da Sport ad Esport, lo Sport Preferito Prossimo Venturo

Newzoo, leader di settore, nel 2014 ha definito gli esport come ‘la più grande disruption dai tempi dell’IPhone’ e, in effetti, le competizioni che riguardano i videogiochi stanno dimostrando di avere tutte le carte i regola per mantenere le aspettative.

Essi infatti muovono direttamente, ed indirettamente attraverso le scommesse in quanto nel gruppo vengono compresi anche i fantasy game (il fantacalcio nostrano), cifre astronomiche e sono un trend di mercato in crescita costante; i player dell’entertainment ci si si sono buttati a pesce, così come i big club americani, nei cinque maggiori sport professionistici, ed europei e sudamericani del calcio; oltre al fatto che federazioni nazionali e sovranazionali sono presenti in quasi tutti i paesi, alcuni stanno cavalcando la tigre del business per diventarne leader e punti di riferimento, come la Corea del Sud per motivi di primogenitura e sviluppo, o la Polonia, per invidiabile e formidabile intuizione; quasi sicuramente esport avrà la qualifica di test-sport alla prima edizione dei Giochi Olimpici post 2020: per chi è interessato al mercato The Guardian, nella sua sezione dedicata, ne approfondisce con regolarità i diversi aspetti di settore.

A destare attenzione è però il report pubblicato da L.E.K.. Andando ad analizzare le preferenze di consumo attuali e prospettiche di esport tra i millennial (qua compresi tra i 18 ed i 35 anni di età) e gli over 35, il report evidenzia che attualmente lo sport tradizionale fa ancora da padrone in maniera significativa per tutte le fasce di età; l’ottica prospettica, per cui viene vista in maniera largamente favorevole la possibilità futura di sottoscrizione ad un esport, suggerisce tuttavia la definizione di strategie di sviluppo attualmente non ancora delineate, soprattutto per sfruttare nell’esport il traino degli sport tradizionali a maggior diffusione.

Leave a Reply

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.